A piedi lungo la Via Emilia per raccontare il Cammino di Santiago

Posted by

Avevamo parlato qualche mese fa del suo ultimo romanzo, “Santiago” (Incontri Editrice), ambientato lungo i sentieri dell’omonimo Cammino. Lui si chiama Giuseppe Leonelli, 54 anni. Per gli amici, “Leo”. Seduti a un tavolino del suo bar nel centro di Vignola, che proprio in questi giorni è un candido fiorire di ciliegi, mi racconta non senza nostalgia i giorni trascorsi a camminare nel Nord della Spagna, sulle orme delle migliaia di pellegrini che ci hanno preceduto con le loro storie. Un’alchimia fatta di spiritualità e incontri, in cui dal nulla nascono relazioni che poi durano nel tempo, perché l’atmosfera del Cammino aiuta a svestire il proprio cuore da tutto ciò che non serve, che è pietra d’inciampo, che appesantisce il respiro. Non ultime, la fatica e quella lentezza terapeutica che solo il procedere a piedi – un passo dopo l’altro – può donarti. E scopri che coi tuoi piedi arrivi ovunque, commenta Leo. Ho visto gente arrivare da lontanissimo, ben oltre il punto di partenza ufficiale. Qualcuno è partito addirittura da casa. E la casa era in Polonia.

Alla fine lo spirito del Cammino ti rimane dentro come un’eco, nonostante il logorio del quotidiano vissuto su ritmi e in contesti ben diversi. L’eco di un altrove a misura d’uomo, dove crollano le barriere tra le persone e tutti facciamo parte di una stessa Storia. Forse è anche per testimoniare questa scoperta che Leo sta per ripartire, zaino in spalla e scarponi ai piedi. Stavolta non per Santiago (sarebbe il terzo Cammino), bensì verso la meno esotica Piacenza. La sua terra – la nostra terra, mi ci metto dentro anche io – è legata infatti in maniera inscindibile a un’antica strada romana, la via Emilia, oggi SS9, trafficatissima, che collega alcune delle più importanti città dell’Emilia Romagna. Leo la percorrerà a piedi da Cesena fino appunto a Piacenza, partendo il 7 aprile dalla chiesa di San Giacomo di Cesenatico che, pur non trovandosi lungo la suddetta via, evoca un legame con Santiago in virtù del culto verso lo stesso apostolo.

Ogni sera, a fine tappa, sarà il momento dei racconti, in una serie di incontri con l’autore dove Leo condividerà l’esperienza col pubblico e presenterà il romanzo “Santiago”. Ciò che più stupisce di questo progetto è proprio la scelta del percorso, così agli antipodi rispetto ai silenziosi scenari che affiancano il pellegrino verso Santiago. Qui è tutto un ingorgo di camion, gente che va al lavoro, studenti, zone industriali annerite dallo smog e splendide quanto caotiche città.

Se vedrete un uomo solo che cammina, con lo zaino in spalla e in direzione ovest, sapete chi è. Magari fermatevi con lui a scambiare una parola. In fondo il Cammino di Giuseppe Leonelli è anche una buona metafora della letteratura. Leggere e scrivere storie richiede lentezza, silenzio, ascolto, nonostante il flusso turbolento della vita, che gorgoglia attorno e non ha tempo da perdere. Quel tempo, onorato lungo il Cammino, diventa liberatorio, mi spiega Leo alla fine della nostra chiacchierata. I rami secchi rimangono là, a consumarsi tra i prati delle Asturie e il mare inquieto della Galizia, causa di tanti naufragi. Allora forse, una volta sperimentata la libertà dalla zavorra, non ha più importanza dove i tuoi passi si rincorrono l’un l’altro.

Copertina Santiago Leo

Tutte le tappe del cammino di Giuseppe “Leo” Leonelli lungo la Via Emilia

Venerdì 6 aprile              CESENATICO           Partenza.

Sabato 7 aprile                CESENA                    Presentazione presso Mondadori Bookstore

Domenica 8 aprile           FORLI’                     Presentazione presso Mondadori Bookstore

Lunedì 9 aprile                FAENZA                   Presentazione presso Libreria Moby Dik

Martedì 10 aprile            IMOLA                     Presentazione presso Mondadori Bookstore

Mercoledì 11 aprile        CASTEL S.PIETRO

Giovedì 12 aprile            SAN LAZZARO        Presentazione presso Libreria Squilibrai

Venerdì 13 aprile            BOLOGNA               Presentazione presso Libreria Trame

Sabato 14 aprile              MODENA                 Presentazione presso Libreria Emily Bookshop

Domenica 15 aprile        REGGIO EMILIA    Presentazione presso Libreria Strand

Lunedì 16 aprile              PARMA                   Presentazione presso Libreria Diari di Bordo

Martedì 17 aprile            SOSTA O DA DEFINIRE

Mercoledì 18 aprile        FIDENZA                 Presentazione presso Mondadori bookstore

Giovedì 19 aprile            FIORENZUOLA      Presentazione presso Cinema di Fiorenzuola. Tavola rotonda dopo la proiezione film “Sei vie per Santiago”

Venerdì 20 aprile            PIACENZA              Presentazione presso Libreria Fahrenheit 451

Per informazioni su orari e altro, vi rimando alla Pagina Facebook dell’autore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...